Mario Greco ha già lasciato Zurich

Come spesso succede  dietro ai formali possibilismi dei comunicati ufficiali si nascondono  rapide e risolutive realtà.

E’ capitato anche per il comunicato stampa di Generali, che, annunciando  l’uscita di Giovanni Perissinotto  faceva intendere  di voler  “proporre a Mario Greco la sua nomina a Direttore Generale e Group CEO, che sarebbe avvenuta  previa sua cooptazione nel Consiglio di Amministrazione successivamente alla risoluzione del suo rapporto di lavoro con il gruppo Zurich”.

Era infatti impensabile che non vi fossero già stati preesistenti accordi con il manager proposto quale prossimo CEO, si trattava di rispettare la sequenza dei tempi per non sovrapporre ruoli e funzioni. Essendo avvenuto tutto nel fine settimana, e a borse chiuse, eccone la conferma questa mattina attraverso il comunicato di Zurich , con il quale si annuncia la decisione di Mario Greco di tornare in Italia per assumere il ruolo di CEO di Generali , e la sua immediata conseguente cessazione nell’incarico sino a ieri ricoperto all’interno del gruppo, incarico assunto a interim, in attesa della designazione del sostituto permanente,  da Martin Senn,   CEO di Zurich Group.

Detto e fatto. Trieste attende quindi il suo nuovo comandante e gli azionisti sperano in un nuovo ottimismo sostenibile.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...