Campagne Telefoniche Inbound-Outbound: chi lo sa lo fa, anche in Assicurazioni.

Azienda operante nel settore assicurativo ricerca

operatori call-center outbound. Offriamo un contratto a progetto con retribuzione fissa più bonus al conseguimento di obbiettivi. Orari di lavoro previsti 15,00/21,00 dal lunedì al venerdì (sabato su turnazione). Sede di lavoro Corsico e Cesano Boscone (MI). 

Requisiti richiesti:

-Buone capacità dialettiche, comunicative;

-Predisposizione verso il cliente;

-Buona dimestichezza col Pc;

-Spirito collaborativo;

-Entusiasmo e tenacia;

-Orientamento agli obiettivi 

Questo è il testo di un annuncio che gira su Internet in questo periodo e che non può non incuriosire chi di polizze pensa di sapere già molto, ma non conosce ancora il significato dei termini inbound e outbound.

Se molti  assicuratori  non hanno ancora dimestichezza con questi strumenti di marketing,  ormai consolidati da tempo in ogni settore, dai servizi ai prodotti, dai gestori telefonici alle automobili, significa che sono ancora molti coloro che ritengono di non aver bisogno di nulla di aggiuntivo al proprio rapporto personale,  per mantenere e trovare clienti. 

Ecco come una delle tante aziende fornitrici di questi servizi definisce questo genere di attività .

Le campagne telefoniche INBOUND gestiscono il flusso di comunicazioni che giungono in un.’azienda o ad un Ente. Obiettivo del servizio INBOUND deve essere la soddisfazione della clientela attraverso risposte adeguate alle istanze, ai quesiti e alle richieste che vengono avanzate, eliminando attese e disservizi grazie all’espandibilità immediata del servizio su più postazioni dedicate.

Le campagne telefoniche OUTBOUND comprendono tutte le attività in cui è l’operatore a contattare un cliente o un potenziale, sia esso una famiglia, un professionista, un’azienda; queste sono uno strumento di contatto diretto con l’interlocutore e rappresentano un indispensabile supporto al marketing strategico e operativo.

L’annuncio che ho riportato come aggancio per questo post è stato commissionato dalla Bamado Servizi Assicurativi,  intermediario assicurativo e gerente di servizi di vendita e post-vendita sulle coperture assicurative, come si definisce sul proprio sito web.

Con sedi in Italia dal 2005 , nel 2010 acquisisce il 100% della società BrokerOnLine, rafforzando ancor più la propria presenza nella vendita delle polizze on-line.

Approfondendo le informazioni in Rete si scopre  che l’intermediario in questione è attivo anche nella didattica assicurativa, attraverso una piattaforma per la erogazione in e-learning di vari pacchetti formativi.

Non conosco questo operatore, quindi non si tratta di pubblicità indiretta a suo favore, ma è solamente un esempio di come si possa pensare e fare, anche in assicurazioni,  ciò che ogni giorno migliaia di aziende, e anche assicurative, fanno nel mondo, progettando, sperimentando, diversificando.

Siamo in una era nella quale irreversibilmente flessibilità, multimodalità e  innovazione tecnologica sono accompagnatori obbligatori dello sviluppo.

Non dimentichiamo inoltre che, e ne avevo già accennato dalle pagine di questo blog, anche l’attuale CCNL dei dipendenti delle compagnie di assicurazioni prevede i rispettivi inquadramenti contrattuali per i dipendenti dedicati a queste attività, che già praticano, e praticheranno con intensità ancora maggiore nel futuro, e che sono state opportunamente assoggettate ad un apposito Regolamento ISVAP..

A questo proposito conviene sbirciare anche all’interno di quest’altro annuncio , e scoprire il luogo di lavoro previsto per i nuovi candidati: Mogliano Veneto, tra Mestre e Treviso, non è forse la sede di una compagnia italiana qualsiasi? 

Randstad Italia spa agenzia per il lavoro filiale di Mestre cerca 40 consulenti assicurativi per importante azienda

Sede: Mogliano Veneto (TV).

Il consulente si occuperà di proporre telefonicamente soluzioni assicurative ramo vita ad un portafoglio clienti già acquisito dell’azienda.

Richiesta buona proprietà di linguaggio, buone doti commerciali, predisposizione all’ascolto. Si offre contratto part-time 20 ore a settimana su fasce orarie: 9-13, 12-16 e 16-20. Previo inserimento previsto corso di formazione, il cui scopo è fornire il materiale e gli strumenti per affrontare al meglio il proprio lavoro. IL CORSO E’ GRATUITO ED E’ PREVISTO UN RIMBORSO ORARIO DI € 3,50 PER OGNI ORA FREQUENTATA. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato.

TEL: 041-5055704-FAX: 041-5055700

Commenti ?

Un pensiero su “Campagne Telefoniche Inbound-Outbound: chi lo sa lo fa, anche in Assicurazioni.

  1. Mi viene un po’ da ridere pensando all’enfasi con cui le Compagnie presentano le loro polizze Vita attraverso i canali distributivi tradizionali (agenzie). Sembra che la complessità di questi prodotti richieda necessariamente elevate competenze in capo agli intermediari. Che senza la loro “consulenza” professionale si vada incontro a solenni fregature. Eccetera eccetera. Poi le stesse Compagnie vendono le medesime polizze per telefono avvalendosi di personale che non ne ha un’idea o quasi.
    I prodotti continuano a rimanere complessi ma, evidentemente, il fine giustifica i mezzi e pur di vendere qualche polizza in più va bene tutto, anche la tecnica di vendita più puerile.
    Peccato per la quantità di risparmio che verra’ inevitabilmente distrutta attraverso riscatti anticipati, risultati finanziari modesti, caricamenti elevati e grazie a questo approccio al cliente da veri piazzisti.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...