28 febbraio 2010: scaduto il termine per l’aggiornamento professionale 2009. Adesso siamo tutti migliori!

Si è consumato anche quest’anno il rito dell’aggiornamento professionale  annuale, in capo a tutti gli Intermediari Assicurativi perchè imposto dall’art.38 del rispettivo Regolamento.  

Il 28 febbraio è stato considerato eccezionale proroga dei termini 2009, successivamente alla pubblicazione nello stesso anno degli esiti di pubblica consultazione delle modifiche al Regolamento Intermediari.

Ne deriva che l’assolvimento degli obblighi formativi riferiti al 2010 avrà nuovamente scadenza al 31 dicembre 2010, lasciando a tutti noi solo 10 mesi di tempo per fruire o organizzare i relativi interventi di formazione.

Personalmente continuo a considerare questo obbligo come un semplice, e inutile, compiacimento estetico del Regolamento stesso. Lo confermano i titoli dei corsi, anche non pertinenti con il sapere assicurativo, spesso anche riproposti con i medesimi contenuti degli anni precedenti, e quindi non attualizzati. Lo confermano i prezzi,  in molti casi congelati o adirittura ridotti, perchè in capo a materiale didattico altrettanto surgelato. E’ impensabile poter offrire qualità e aggiornamento persino a 50 euro a partecipante.

E allora continua ad essere una corsa non verso il sapere migliore, bensì verso un distintivo da esibire in caso di verifica ispettiva da parte dell’ISVAP, e senza una sostanziale garanzia di aumentata professionalità verso gli assicurati.

Gli Intermediari assicurativi fanno invece dell’aggiornamento professionale individuale un autonomo, quotidiano e silenzioso strumento di appropriatezza professionale, da impiegare per continuare ad esercitare una efficace capacità competitiva verso i concorrenti e di dialogo, spesso antagonista, verso le compagnie.

E allora?  Tutti a caccia del meno complicato, con il minore dispendio possibile di tempo e quattrini!

Un pensiero su “28 febbraio 2010: scaduto il termine per l’aggiornamento professionale 2009. Adesso siamo tutti migliori!

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...