Terremoto in Abruzzo: le iniziative dell’ANIA.

E’ di ieri 15 aprile 2009,  ore 12.43, la messa in Rete  di questa “nota”, presumibilmente redatta  dall’ANIA anche se mancante di data e intestazione, e riferita  al terremoto in Abruzzo del 6 aprile scorso.

E‘ la prima e unica iniziativa prodotta dalla Associazione degli Assicuratori italiani.

A seguito della dichiarazione dello stato di emergenza nella provincia de L’Aquila e degli altri comuni abruzzesi, sono stati emanati i primi provvedimenti d’urgenza in favore delle zone colpite dal sisma.

Fra tali prime disposizioni, tuttavia, non è stata finora prevista la sospensione “ex lege” dei termini di adempimento delle obbligazioni, tra i quali quello di pagamento dei premi di assicurazione.
Tali termini quando lo si è ritenuto necessario, hanno formato oggetto di espressa ed autonoma previsione di legge.

In attesa di ulteriori previsioni, che verosimilmente integreranno le prime ordinanze emanate, ANIA ha invitato le imprese di assicurazione ad adottare provvedimenti e misure a favore degli assicurati delle zone terremotate, come già effettuato in occasione di analoghi eventi verificatisi in passato.

Più in particolare, l’Associazione ha invitato tutte le imprese

1. a prorogare di trenta giorni l’ordinario termine di comporto entro il quale gli assicurati residenti nelle zone colpite dal terremoto possano pagare i premi con scadenza compresa tra il 6 aprile e il 31 dicembre p.v. senza incorrere nella sospensione della garanzia;

2. a considerare in via prioritaria le necessità e le difficoltà degli agenti operanti nelle zone colpite, anche al fine del più rapido ripristino delle strutture eventualmente danneggiate dal terremoto.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...