Il direttore generale Giampaolo Galli lascia l’ANIA e va in Confindustria: ma nessuno ne parla.

mikeE’ certamente un buon esempio di non comunicazione la notizia della recente nomina di Giampaolo Galli a nuovo direttore generale di Confindustria.

Nessun annuncio ufficiale o ringraziamento sul sito dell’ANIA, che si limita unicamente a segnalare nella propria area “IN PRIMO PIANO” un articolo del IlSole24ORE , e che propone la notizia del passaggio del futuro ex-direttore generale all’analogo incarico in Confindustria. Il sito della associazione degli industriali annuncia invece la nuova nomina di Giampaolo Galli e ringrazia  Maurizio Beretta, il suo predecessore uscente.

Stili diversi, modi di comunicare altrettanto diversi. Migliore il secondo.

E’ un giro di poltrone importante, soprattutto in un momento in cui stabilità e solidità sono le prerogative maggiormente richieste anche alle compagnie di assicurazione, legate con un patto federativo a quel mondo bancario che tenta ora con grande fatica la risalita nella fiducia dei consumatori.

E’ anche, a mio parere, la dimostrazione che il mestiere di assicuratore nasce da lontano, e che il nostro mondo non ha ancora la capacità di attrarre e trattenere i migliori di altri settori.  

La direzione generale di ANIA è una funzione delicata, di contenuti e esperienza, e non solo puramente istituzionale e rappresentativa, come qualcuno potrebbe ritenere.

Quello che ci attende è un futuro di riposizionamento, nei rapporti con gli intermediari e nelle relazioni industriali all’interno delle stesse compagnie, dove ulteriori accorpamenti e ristrutturazioni potrebbero non essere così improbabili.

E allora ben venga un professionista di lungo corso, che di polizze e distribuzione sappia e abbia praticato. Forse richiamare chi dall’ANIA si è già allontanato potrebbe essere una conquista e non un passo indietro: a quel nome e cognome varrebbe la pena di pensare presto!

 

 

 

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...