Ancora su polizze e cellulari: comunicare meglio si può.

saveUna comunicazione efficace presuppone sempre una costante attenzione  da dedicare a contenuti e trasparenza, con lo scopo principale di evitare fraintendimenti, a danno di chi scrive e di chi legge.

Nel caso degli articoli che ho precedentemente riportato, e dedicati al prodotto assicurativo denominato Fonsave, la Cpp viene definita genericamente “società”, senza poter in alcun modo distinguere se si tratti di compagnia di assicurazione oppure intermediario.

Come sempre il web ci viene in aiuto con il sito istituzionale della CPP Italia.

Nella sezione Chi siamo  apprendiamo che “CPP Italia, nata nel 2001, è la società leader di mercato nella protezione e tutela di tutti i tipi di carte di pagamento” .

Trovando poi, in calce alla stessa sezione, la seguente precisazione (che peraltro la scorsa estate non esisteva ancora) :

CPP, società validamente costituita ed esistente secondo il diritto inglese, che, in accordo con la normativa italiana, esercita l’attività di agente assicurativo in Italia in regime di stabilimento, ed è iscritta all’Elenco Annesso al Registro Unico degli Intermediari (“RUI”) al numero UE00005206.

Al numero di iscrizione citato corrisponde infatti il seguente risultato, dalla ricerca fatta nell’elenco degli intermediari dell’Unione Europea disponibile sul sito dell’ISVAP:

CARD PROTECTION PLAN LTD (codice interno elenco: UE00005206)
Nazione di appartenenza : REGNO UNITO
Nominativo / Denominazione : CARD PROTECTION PLAN LTD
Indirizzo residenza / Sede legale : , – REGNO UNITO
Numero di registrazione Stato d’origine : 311489
Autorità di vigilanza : FINANCIAL SERVICES AUTHORITY (FSA)
Sito internet registro Stato d’origine : www.fsa.gov.uk/REGISTER

 

Se poi volessimo anche verificare il sito della casa madre britannica Card Protection Plan Ltd ,cliccando su questo collegamento , avremmo analoga descrizione generico-specialistica delle attività commerciali svolte.

Approfondendo ulteriormente i testi delle tre coperture offerte da CPPItalia leggiamo che sia la la cpp Card Protection  che la cpp Fonesafe  sono entrambe due polizze stipulate tra la compagnia  FILO DIRETTO ASSICURAZIONI SpA  e la Card Protection Plan Ltd , e che la cpp Legal Protection  è una polizza stipulata tra D.A.S. – Difesa Automobilistica Sinistri S.p.A. di Assicurazione e la Card Protection Plan Ltd .

Si tratta quindi di polizze intermediate da un agente assicurativo, con il proprio sovramarchio, e emesse dalle rispettive compagnie alle quali il prodotto è stato  proposto.

Conclusioni

Le presentazioni redazionali della CPP Italia non qualificano immediatamente l’azienda come agente assicurativo, ma possono prestarsi ad attribuzioni improprie, in quanto ad attività svolta, da parte della clientela comune.

Se poi provassimo a percorrere la procedura di acquisto diretto, prevista attraverso il sito di CPP Italia, scopriremmo che la prima videata non fa alcun riferimento esplicito al fatto che l’acquisto riguardi la sottoscrizione di una copertura, in qualità di assicurato, all’interno di una polizza a sua volta stipulata tra la azienda offerente, agente di assicurazioni,  e una compagnia di assicurazioni vera e propria.

Personalmente ritengo che ogni qualvolta si trascuri di illustrare con chiarezza ruoli, attribuzioni e finalità di ogni rapporto commerciale, si perda una ulteriore utile occasione per  costruire rapporti contraddistinti da fiducia e trasparenza. 

Soprattutto nel settore assicurativo, che ha ancora troppi anni di vessatorietà contrattuale da farsi perdonare, il cliente ha bisogno di leggere e capire, e possibilmente senza faticosi approfondimenti e interpretazioni.

Da questo esempio, ancorchè migliorabile sul piano della comunicazione precontrattuale,  ogni agente assicurativo può trarre  invece una indicazione positiva.

Anche un agente assicurativo indipendente, purchè portatore di idee e competenze, può impiegare tecniche e modalità che fino a ieri pensava di competenza esclusiva delle proprie mandanti, per raggiungere e offrire ai propri clienti prodotti e soluzioni vantaggiose.

Ogni nuova indipendenza libera dai vecchi vincoli e  impone nuovi comportamenti e capacità. Ed è proprio di questo che clienti e intermediari hanno bisogno.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...